Bibliografia sulla valutazione

▪ Allal, L., Laveault, D. (2009). Assessment for learning. Èvaluation-soutien

d’Apprentissage. Mesure et évaluation en éducation. (Vol. 32. n. 2). Canada: ADMEE-

Université Laval.


▪ Baldacci, M. (2002). Continuità educativa e scuola di base. Urbino: Quattroventi.


▪ Barbier, J. M. (1989). La valutazione nel processo formativo. Torino: Loescher.


▪ Barzano, G. (2000). L’autovalutazione nella scuola. Milano: Bruno Mondadori.


▪ Benvenuto, G. (2015). Mettere i voti a scuola. Roma: Carocci Editore.


▪ Bertolini, P. (1999). La valutazione possibile. Milano: La Nuova Italia, RCS libri.


▪ Best, W. J., V. Kahn, J. (2006). Research in Education. Boston: A & B Pearson.


▪ Bezzi, C., Baldini, I. (2010). Il Brainstorming. Pratica e teoria. Milano: Franco Angeli.


▪ Black, P., William, D. (1998). Assessment and classroom learning. Journal Assessment

in Education: Principles, Policy & Practice. (Vol. 5 – Issue 1).


▪ Black, P. & Wiliam, D. (1998). Inside the black box. London: Kings College.


▪ Black, P. & Wiliam, D. (2009). Developing the theory of formative

assessment. Educational Assessment Evaluation Accountability, 21, pp. 5-31.


▪ Black, P., Harrison, B., Marshall, D. & Wiliam, D. (2003). Assessment for learning: put

it into practice, Buckingham: Open University Press.


▪ Bolletta, R. (2016). Valutazione a scuola. Cambiamenti di scala e punti di vista, in:

Costruire un nuovo curricolo. Saggi in onore di Ennio Draghicchio. (pp. 109 – 117).

Trento: IPRASE -Provincia Autonoma di Trento. (IPRASE Istituto Provinciale per la

ricerca e la sperimentazione educativa. [capitolo di libro].


▪ Bondioli, A., Ferrari, M. (2004). Verso un modello di valutazione formativa. Ragioni,

strumenti e percorsi. Bergamo: Edizioni Junior.


▪ Booth, T., Ainscow, M. (2008). L’index per l’inclusione. Promuovere l’apprendimento

e la partcipazione nella scuola. Trento: Edizioni Centro Studi Erikson.


▪ Braga, P. (1994). Perché e come osservare nel contesto educativo. Bergamo: Junior.


▪ Burke, K. (2009). How to assess authentic learning. USA: Corwin.


▪ Butler, R. (1988). Enhancing and undermining intrinsic motivation: The effects of task-

involving and ego-involving evaluation on interest and performance. British Journal of


Educational Psychology, 58, pp. 1-14.

▪ Calvani, A. (2011). Principi dell’istruzione e strategie per insegnare. Roma: Carocci

Editore.


▪ Cambi, F. (2005). Le pedagogie del Novecento. Lecce: Gius. Laterza & Figli.


▪ Capperucci, D. (2011). La valutazione degli apprendimenti in ambito scolastico.

Milano: Franco Angeli.


▪ Castoldi, M. (2005). La qualità a scuola. Roma: Carocci.


▪ Castoldi, M. (2016). Valutare a scuola. Dagli apprendimenti alla valutazione di

sistema. Roma: Carocci editore.


▪ Castoldi, M. (2018). Valutare e certificare le competenze. Roma: Carocci Editore.


▪ Castoldi, M., Martini, M. (2011a). Verso le competenze: una bussola per la scuola - Un

percorso di ricerca. Milano: Franco Angeli.


▪ Castoldi, M., Martini, M. (2011b). Verso le competenze: una bussola per la scuola.

Progetti didattici e strumenti valutativi. Milano: Franco Angeli.


▪ Cerini G., Gianferrari L., Cossi G. (2009). Essere docenti. Manuale per docenti

neoassunti. Roma: Tecnodid.


▪ Ciani, M. F. (2008). A scuola senza profitto. Rimini: Associazione Comunità Papa

Giovanni XXIII.


▪ Ciani, M. F. (2013). Scuola del Gratuito. Rimini: Associazione Comunità Papa

Giovanni XXIII.


▪ Coggi. Ricchiardi. (2016). Progettare la ricerca empirica in educazione. Roma: Carocci

editore.


▪ Coluccelli, S. (2018). Montessori incontra... Intrecci pedagogici tra scuola

montessoriana e didattiche non tradizionali. Trento: Edizioni Centro Studi Erikson.


▪ Corchia, F. (2011). Valutazione e qualità dell’istruzione. In Capperucci, D. (a cura di)

(2011). La valutazione degli apprendimenti in ambito scolastico. Milano: Franco

Angeli.


▪ Delors. (giugno 1995). Il completamento del mercato interno: Libro bianco della

Commissione per il Consiglio europeo (Milano) COM (85) 310.


▪ D’Ugo, R., Vannini, I. (2015). PraDISI La valutazione formativa delle prassi didattiche

dell’insegnante di Scuola dell’infanzia: osservare per riprogettare. Milano: Franco

Angeli.


▪ Darling-Hammond, L. (1995). Authentic Assessment in Action: Studies of Schools and

students at work. USA: Teachers College Press.


▪ De Landsheere, G. (1988). Storia della pedagogia sperimentale. Cento anni di ricerca

educativa nel mondo. Roma: Armando (ed. orig., La recherche en éducation dans le

monde. Paris: PUF, 1986).


▪ Dewey, J. (1976). Teoria della valutazione. Firenze: La Nuova Italia.


▪ Dweck, C.S. (2000), Self-theories: Their role in motivation, personality and

development. Philadelphia, PA: Psychology Press.

▪ Domenici, G. (2003). Manuale della valutazione scolastica. Lecce: Gius. Laterza &

Figli.


▪ Domenici, G. (2007b). La valutazione come volano della crescita formativa. Annali

della Pubblica Istruzione. Rivista bimestrale Ministero Pubblica istruzione, 4-5, 57-69.


▪ Domenici, G. (2009). Ragioni e strumenti della valutazione. Napoli: Tecnodid.


▪ Domenici, G. & Chiappetta Cajola L. (2005). Organizzazione didattica e valutazione.

Roma: Monolite.


▪ Duclos, G. (2016). Autostima alla riscossa. Editions du CHU Sainte-Justine Montréal

(Québec): Red.

▪ Faure, J. P. (2016). Senza punizioni né ricompense. Firenze: Editrice Terra Nuova

Edizioni.


▪ Ferrari, M., Morandi, M., Falanga, M. (2018). Valutazione scolastica, il concetto, la

storia, la norma. Brescia: ELS La scuola.


▪ Fischer, F. C., King, M. R. (1995). Authentic Assessment: A guide to Implementation.

Thousand Oaks, California: Corwin Press.


▪ Foster, J. (1971). L’alternativa ai voti. Milano: Emme Edizioni.


▪ Frabboni, F. (agosto 1992). Rivista dei moduli e dei nuovi saperi per la scuola primaria.

Scuola Se. Milano: Editoriale Giorgio Mondadori.


▪ Frank, A. (2014). Diario. A cura di Otto Frank e Mirjam Pressler. Torino: Einaudi.


▪ Fusi, S., Menhrnoosh, Z. (2016). Io imparo così. Cap.XIII: Come strutturare schede

didattiche e verifiche. Trento: Edizioni Centro Studi Erikson.


▪ Galliani, L., M. Notti, A. (2014). Valutazione educativa. Lecce: Pensa Multimedia

Editore.


▪ Galliani, L., Bonazza, V., & Rizzo, U. (2011). Progettare la valutazione educativa.

Lecce: Pensa Multimedia.


▪ Gattullo, M. (1978). Voti, Test, schede ricerche sulla valutazione scolastica. Firenze:

La Nuova Italia Editrice.


▪ Gherardi, V. (2010). La didattica nella scuola di base. Roma: Carocci editore.


▪ Gherardi, V. (2013). Metodologie e didattiche attive. Roma: ARACNE Editrice.


▪ Giovanelli, G., Tampieri, P. (1979). Mio figlio/questo scolaro. Bologna: L. Cappelli.


▪ Gordon, T. (2018). Insegnanti efficaci. Milano: Giunti Editore.


▪ Grandi, G. (1977). Misurazione e valutazione. Firenze: la Nuova Italia.


▪ Hadji, C. (1995). La valutazione delle azioni educative. Brescia: La Scuola.


▪ Johnson D.W., Johnson R.T. (1987). Learning together and alone. NJ, Englewood

Cliffs: Prentice – Hall.


▪ Johnson D.W., Johnson R.T. (1989). Cooperation and competition: Theory and

research. Edina, MN: Interaction Book Company.


▪ Kagan, S. (1985). Co-op Co-op: A flexible Cooperative Learning Tecnique. In R. Slavin,

S., Sharan, S., Kagan, R., Hertz-Lazarowitz, C., Webb., R. Schmuck (a cura di).

Learning to cooperate, coopering to learn. New York: Plenum, pp. 437-462.


▪ Kagan, S. (1994). Cooperative Learning. San Juan Capistrano, CA: Kagan Cooperative

Learning.


▪ Kanisza S., (1993). Che ne pensi? L’intervista nella pratica didattica. Roma: Carocci

Editore.


▪ Kanisza S., (1996). L’intervista nell’approccio biografico. In Demetrio D. (a cura di) Il

metodo autobiografico. Milano: Angelo Guerini.


▪ Kanisza S., (1998). L’intervista biografica. In Mantovani S. (a cura di), La ricerca sul

campo in educazione. I metodi qualitativi. Milano: Bruno Mondadori. pp. 204-222.


▪ Laeng, M. (1989). Elementi e momenti della valutazione. Collana diretta da Luigi

Calonghi e Benedetto Vertecchi. Teramo: Lisciani e Giunti Editori.


▪ La Prova, A. (2015). Apprendimento cooperativo in pratica. Trento: Erikson.


▪ Le Boterf, G. (2008). Costruire le competenze individuali e collettive. Napoli: Guida.


▪ Lichtner, M. (2002). Valutare gli apprendimenti, in C. Bisio, Valutare in formazione.

pp. 94-128. Milano: Franco Angeli.


▪ Lodi, M. (1970). Il paese sbagliato. Diario di un’esperienza didattica. Torino: Giulio

Einaudi Editore.


▪ Lorenzoni, F. (2016). I bambini pensano grande. Palermo: Sellerio Editore Palermo.


▪ Maglioni, M. (2018). Capovolgiamo la scuola. Cap. VI Learning by doing e Cap. VII

L’autovalutazione e cap. VIII Educare senza muri. Trento: Edizioni Centro Studi

Erikson.


▪ Manzi, G. (2018). La valutazione scolastica. L’influenza del giudizio sulla motivazione

dei nostri figli. Torino: Il leone verde.


▪ Mason, L. (1996). Valutare a scuola. Prodotti, processi, contesti di apprendimento.

Padova: CLEUP.


▪ Mcghee Hassrick, E., Stephen W., Raudenbusch, L. R. (2017). The Ambitious

Elementary School: its Conception, design, and Implications for Educational Equality.

Chicago: The University of Chicago and London.


▪ Melmer, R., Burmaster, E., & James, T.K. (2008). Attributes of effective formative

assessment. Washington, DC: Council of Chief State School Officers, Retrieved

October 7, 2008.


▪ Meda, J. (2016). Mezzi di educazione di massa. Milano: Franco Angeli.


▪ Messana, C. (1999). Valutazione formativa e personalità, proposte di sviluppo della

motivazione scolastica e della stima di sé. Roma: Carocci editore.


▪ Molinari, L., Mameli, C. (2015). Gestire la classe. Bologna: Il Mulino.


▪ Mondale, S., B. Patton, S. (2001). School: The story of American Public Education.

USA, Boston, Massachusetts: Beacon Press.


▪ Montessori, M. (2016) La scuola è libertà. Introduzione di Andreoli, V. Milano:

Garzanti S.r.l.

▪ Montessori, M. (2018). L’autoeducazione nelle scuole elementari, parte prima. Milano:

RCS Media Group.


▪ Montessori, M. (2018). L’autoeducazione nelle scuole elementari, parte seconda. I test.

Milano: RCS Media Group.


▪ Morin, E. (1983). Il metodo. Ordine disordine organizzazioni. Milano: Feltrinelli.


▪ Novara, D. (2018). Cambiare la scuola si può. Un nuovo metodo per insegnanti e

genitori, per un’educazione finalmente efficace. Milano: BUR Rizzoli, da Mondadori

Libri.


▪ Orsi, M. (2017). Dire bravo non serve. Milano: Mondadori Libri.


▪ Palumbo, M. (2001). Il processo di valutazione. Milano: Franco Angeli.


▪ Pastore, S., Salamida, D. (2013). Oltre il mito educativo? Formative assessment e

pratica didattica. Milano: Franco Angeli.


▪ Pellerey, M. (2004). Le competenze individuali e il Portfolio. Milano: RCS libri.


▪ Pellerey, M. (2010). Ripensare le competenze e la loro identità nel mondo della scuola

e della formazione. Seconda parte: l’approccio per competenze nei processi educativi e

formativi, Orientamenti Pedagogici, 57, 3, 379-400.


▪ Pennac, D. (2007). Diario di scuola. Milano: Feltrinelli Editore.


▪ Piéron H. (1929). Le développement mental et l’intelligence. Paris: Libraire Felix Alcan.


▪ Piéron H., Laugier H., Toulouse E., Weinberg D. (1934). Etudies docimologiques sur

le perfectionement des exames et coucurs. Trad. It. Roma: Armando Armando Editore.


▪ Pironi, T. (2018). Percorsi formativi di professionalità educativa attraverso

l'osservazione, in: Educare nella città. Percorsi didattici interdisciplinari. (pp. 154 –

163). Milano: Franco Angeli. (EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE E

FORMAZIONE DEI SAPERI) [capitolo di libro].


▪ Pironi, T. (2014). Maria Montessori e la formazione degli insegnanti per una nuova

scuola. (12, pp. 10 – 45). [articolo]. «METIS».


▪ Pironi, T. (2014). Percorsi di pedagogia al femminile. Dall'Unità d'Italia al secondo

dopoguerra. Roma: CAROCCI.


▪ Popham, W. J. (1975). Educational Evaluation. Englewood Cliffs: Prentice Hall.


▪ Quaderni di cooperazione educativa. (1980). La valutazione. Firenze: La Nuova Italia.


▪ Quaglino, G. P., Ermolli, G. (1985). La formazione: criteri e metodi di valutazione.

Milano: Franco Angeli.


▪ Reffieuna, A. (2002). Il bambino a scuola. Perché, cosa e come osservare. Roma:

Carocci.


▪ Ribolzi, L. (2010). Autonomia. Voci della scuola. Napoli: Tecnodid


▪ Ribolzi, L. (2016). Valutazione e miglioramento della scuola, in: Costruire un nuovo

curricolo. Saggi in onore di Ennio Draghicchio. (pp. 99 – 108). Trento: IPRASE –

Provincia Autonoma di Trento. (IPRASE Istituto Provinciale per la ricerca e la

sperimentazione educativa). [capitolo di libro].


▪ Ryan, D. C. (1999). Authentic Assessment. Westminster, CA: Teacher Created

Materials, Inc.


▪ Santamaita, S. (2010). Storia della scuola. Milano-Torino: Pearson Italia.


▪ Santelli, L., Beccegato., Varisco, B. M. (2000). Docimologia, per una cultura della

valutazione. Milano: Edizioni Angelo Guerini e Associati.


▪ Scheerens J., Mosca S., Bolletta R. (2011). Valutare per gestire la scuola. Governance,

leadership e qualità educativa. Milano: Bruno Mondadori.


▪ Schratz, M., Bo Jakobsen, L., Macbeath, J., Meuret, D. (2003). Autovalutazione e

cambiamento attivo nella scuola. Trento: Erikson.


▪ Schratz, M., Steiner-Loffler, U. (2001). La scuola che apprende. Brescia: La Scuola.


▪ Scriven M. (1967). The methodology of evaluation. In R. W. Tyler, R. M. Gagne, & M.

Scriven (Eds.), Prospectives of curriculum evaluation, 39-83. Chicago, IL: Rand

McNally.


▪ Scuola di Barbiana. Lettera a una professoressa. Libreria Editrice fiorentina.


▪ Spinosi, M. (2009). Certificare le competenze. Napoli: Tecnoid.


▪ Stake, R. (1995). The Art of Case Study. London: Sage ed.


▪ Tamagnini, D. (2016). Si può fare. Molfetta (BA): edizioni la Meridiana.


▪ Trinchero, R. (2004). I metodi della ricerca educativa. Roma: Editori Laterza.


▪ Trinchero, R. (2012). Costruire, Valutare, certificare competenze. Proposte di attività

per la scuola. Milano: Franco Angeli.


▪ Trinchero, R. (2015). Manuale di ricerca educativa. Milano: Franco Angeli.


▪ Vannini, I. (2009). La qualità nella didattica. Trento: Centro Studi Erikson.


▪ Vannini, I. (2011). Dalla diagnosi in ingresso alla valutazione sommativa. Il controllo

degli apprendimenti per promuovere la cultura della valutazione all’interno delle

scuole. In Capperucci, D. (a cura di) (2011). La valutazione degli apprendimenti in

ambito scolastico. Milano: Franco Angeli.


▪ Vannini, I. (2012). Come cambia la cultura degli insegnanti. Milano: Franco Angeli.


▪ Vannini, I. (2016). Accompagnare la professionalità dell'insegnante per una scuola di

qualità, in: Costruire un nuovo curricolo. Saggi in onore di Ennio Draghicchio. (pp. 173

– 183). Trento: IPRASE - Provincia Autonoma di Trento. (IPRASE Istituto Provinciale

per la ricerca e la sperimentazione educativa) [capitolo di libro].


▪ Vertecchi, B. (1976). Valutazione formativa. Torino: Loescher Editore.


▪ Vertecchi, B. (1998). Manuale della valutazione, analisi degli apprendimenti. Roma:

Editori Riuniti.


▪ Vertecchi, B. (2003). Manuale della valutazione. Analisi degli apprendimenti e dei

contesti. Milano: Franco Angeli.


▪ Vertecchi, B., Agrusti, G. (2008). Laboratorio di valutazione. Bari: Laterza e figli.


▪ Vertecchi. Agrusti. (2008) Laboratorio di valutazione. Bari: Gius. Laterza & Figli.


▪ Vertecchi. Agrusti. Losito. (2010). Origini e sviluppi della ricerca valutativa. Milano:

Franco Angeli.


▪ Vertecchi, B. (2012). Parole per la scuola. Milano: Franco Angeli.


▪ Vertecchi. La Torre. Nardi. (1994). Valutazione analogica e istruzione individualizzata.

Scandicci (Firenze): La Nuova Italia Editrice.


▪ Watzlavick, P. (1964). An Anthology of Human Communication. Text and Tape, Palo

Alto, Science and Behaviour Books.


▪ Weeden, P., Winter, J., Broadfoot, P. (2002, trad. it. 2009). Valutazione per

l’apprendimento nella scuola. Strategie per incrementare la qualità dell’offerta

formativa. Trento: Erikson.


▪ Wiggins, G. P. (1993). Assessing student performance: Exploring the Purpose and

Limits of Testing. San Francisco, California: Jossey-Bass Inc.


▪ Wiggins, G. P. (1998). Educative Assessment: designing assessments to inform and

improve student performance. San Francisco, California: Jossey-Bass Inc.


▪ Winograd & Perkins. (1996). I-8. Authentic assessment in the classroom: Principles

and practices. In R. E. Blum, & J. A. Arter (Eds.), A handbook for student performance

assessment in an era of restructuring (I-8: 1-11). Alexandria, VA: Association for

Supervision and Curriculum Development.


▪ Zavalloni, G. (2012). La pedagogia della lumaca. Bologna: EMI.


▪ Zurla, P. (2004). Volti della dispersione scolastica e formativa. Un’indagine in

provincia di Forlì-Cesena. Provincia di Forlì-Cesena: Franco Angeli.

Ultime modifiche: Tuesday, 5 March 2019, 10:24