• Domande

    question mark

    Imparare a fare le domande è considerato un compito scontanto. In realtà esercitare gli studenti a fare domande significa sviluppare un approccio curioso alle tematiche, in cui le dimensioni della ricerca e della scoperta diventano l'occasione per trasformare gli apprendimenti in vere e proprie conquiste personali.

    Da dove partire?

    Possiamo, in gruppo, leggere alcune citazioni celebri sulle "domande" e dalle considerazioni che facciamo approfondirne il valore in campo educativo. Per ora mettiamo in gioco noi, poi proviamo a coinvolgere i nostri studenti. Online si trovano siti di citazioni, per cui intanto potete seguire questo link. Ho tratto questa proposta, sia nel complesso che nell'uso di questa tecnica (riflettere a gruppi su frasi celebri) dal libro QTasks: how to empower students to ask questions and care about answers.

    Un paio di citazioni giusto per non restare a bocca asciutta:

    "La chiave di tutte le scienze è senza dubbio il punto di domanda. Dobbiamo la maggior parte di tutte le scoperte al "Come?" e la saggezza nella vita consiste forse nel chiedersi, a qualunque proposito, "Perché?", Honoré de Balzac

    "La stupidità deriva dall'avere una risposta per ogni cosa. La saggezza deriva dall'avere, per ogni cosa, una domanda.", Milan Kundera

    "L'assurdo nasce dal confronto fra la domanda dell'uomo e l'irragionevole silenzio del mondo." Albert Camus.

    Cos'è un weblogL'educazione interculturale