• Presentazione

    Non siamo neutrali. Inutile nascondersi che chi tiene questo laboratorio parte da un orizzonte di significati con cui legge la realtà e il senso del lavoro educativo. Fra gli autori che rappresentano il substrato su cui si innesta l'attività qui proposta, Freinet  e Morin su tutti, ho scelto di partire citando un'intervista di Noam Chomsky, rilasciata il 01/02/2012 su un sito, Learning without frontiers, ora non più attivo, che proponeva l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione per la creazione di una comunità scientifica internazionale in campo educativo. Riporto il link al video su youtube e di seguito il file con la mia, approssimativa, traduzione dall'inglese.

    Si tratta di una esplicita scelta di campo: "Non importa quello che IO tratterò in questo laboratorio; importa quello che VOI scoprirete".


Cos'è un weblog